Privacy Policy

Ultime Governo, amministrative: disastro PD, grande risultato di Lega e Centrodestra

Spread the love

Governo, Amministrative, Il PD perde anche le sue roccaforti, Siena e Pisa. Boom della Lega che porta a casa anche Terni.

In questi ballottaggi delle amministrative 2018 c’è ancora una volta un unico vincitore: la Lega ed il centrodestra. Una sconfitta netta per il PD, invece. Anche in Toscana non è riuscita a tenere le sue città storiche. Sia Pisa che Siena alla fine sono andate al centrodestra, trainato principalmente dalla Lega. Il PD ha perso anche Imola che dal dopoguerra era sempre stata governata dal centrosinistra: in questo caso la vittoria è andata al Movimento Cinque Stelle. Anche Avellino è andata al M5S. Pochi sono i comuni che il centrosinistra è riuscito ad ottenere: fra i più importanti si annoverano Ancona, l’unico capoluogo di provincia e Brindisi. In entrambi i casi la vittoria è arrivata grazie a volti nuovi e proposte rinnovate. Stesso discorso vale per Ivrea: anche qui il centrosinistra non perdeva dal ’45. Una sconfitta netta: è ormai chiaro che gli elettori di sinistra sono scomparsi e che il PD dovrà fortemente rinnovarsi se non vorrà trovarsi con cifre prossime allo zero quando ci saranno le prossime elezioni. Ne è consapevole il segretario reggente Martina che ha annunciato come sia necessario cambiare la dirigenza, il soggetto politico e anche le idee per poter tornare a vedere la luce. Calenda ha annunciato che il PD va completamente smontato, bisogna cambiare anche proprio il nome del PD e creare un nuovo movimento politico, proposta però subito stoppata da Martina.

Sorpresa in Sicilia, male il M5S.

Male anche i M5S che ad onor del vero non ha mai brillato durante le amministrative. Se è vero che è riuscito ad ottenere Imola e Avellino, è altrettanto vero che in Sicilia dove aveva avuto un exploit alle politiche, non ha ottenuto buoni risultati in queste amministrative. A Ragusa dove aveva amministrato per gli scorsi 5 anni non ha tratto alcun vantaggio ed anzi contro ogni pronostico è uscito sconfitto a vantaggio del centrodestra. Fra tutti i comuni più piccoli al voto, solo in un caso è riuscito a vincere. Una debacle evidente.

Festeggiano Forza Italia e Lega.

Forza Italia con alcuni Tweet ha festeggiato affermando che il centrodestra unito vince e che gli italiani continuano a dare fiducia alla coalizione e l’impegno è di mettersi subito al lavoro per governare bene per i prossimi cinque anni. Questa vittoria mette comunque in imbarazzo gli alleati: la Lega ha sbaragliato persino in molte città del SUD Forza Italia. Nel frattempo Salvini è partito per il suo primo viaggio in Libia per cercare di costruire accordi per evitare nuove partenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *