Privacy Policy

Borsa Italiana: Piazza Affari vola. Inizio scoppiettante per il Ftse Mib.

Spread the love

Inizio davvero positivo per le borse europee ma soprattutto per la borsa italiana. Ad un’ora dall’apertura delle contrattazioni, il Ftse Mib sta facendo segnare un rialzo dell’1,75% a quota 21.805 punti. Anche il Dax sta salendo molto, dell’1,4% ma la borsa italiana è la migliore in Europa. Ovviamente si tratta di un rimbalzo che ci pone ancora lontanissimi dai massimi dei 24 mila punti di almeno un 10%. Il mercato sembra iniziare a digerire i dazi di Trump. In questo contesto si segnala il forte rally di FCA: il titolo sta salendo di oltre cinque punti percentuali.

Particolarmente bene comunque tutti i titoli della famiglia Agnelli: Exor guadagna il 4,5%. Ottimo rimbalzo per tutti i titoli bancari: Banco Bpm è la migliore con un guadagno di tre punti percentuali. Intesa San Paolo sale del 2,29% mentre Unicredit guadagna il 2,6%. Bene anche le utilities con Enel che sta guadagnando più del punto percentuale. Sul fondo i titoli legati al petrolio con Eni che sale frazionalmente dello 0,4%. Solo un titolo del paniere principale mostra un forte rosso: Si tratta di Mediaset che sta cedendo oltre quattro punti percentuali dopo la notizia della conferma al vertice di Pier Silvio Berlusconi. In deciso calo anche lo Spread fra Btp e Bund che segna 240 punti base al momento mentre il rendimento del Btp italiano decennale si attesta al 2,75%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *